Se sei un utente abbonato alla rivista online inserisci qui il tuo nome utente e la tua password di accesso:


username:
password:



27/10/2016
ACCP PEDIGREE


12/07/2015
ALL AMERICAN DOG – WORLD CHAMPION 2015


26/01/2012
Approccio alle patologie del gomito nel cane

Durante la palpazione bisogna effettuare una valutazione comparativa dei muscoli, dei tendini e dei legamenti identificando eventuali ispessimenti o tumefazioni, crepitii nei movimenti passivi e alterazioni del “range of motion” (angolo di mobilità articolare).

L 'articolazione del gomito è composta da omero, radio e ulna ed è costituita per compiere movimenti di flessione, estensione, pronazione e supinazione.
Il protocollo di indagine standard implica la valutazione dell'andatura del soggetto, un esame fisico basato su ispezione e palpazione, un esame radiografico e, in alcuni casi, il prelievo del liquido sinoviale dalla capsula articolare.
Durante la palpazione bisogna effettuare una valutazione comparativa dei muscoli, dei tendini e dei legamenti identificando eventuali ispessimenti o tumefazioni, crepitii nei movimenti passivi e alterazioni del “range of motion” (angolo di mobilità articolare).
Bisogna sottolineare come il gomito sia un'articolazione notevolmente predisposta a patologie nel cane giovane che, se non diagnosticate e trattate precocemente, esitano in processi di tipo artrosico.
La patologia del gomito maggiormente conosciuta è la displasia che, a differenza di quella dell'anca, può indicare una serie di alterazioni quali osteocondrite dissecante, la frammentazione del processo coronoideo, la mancata unione del processo anconeo e l'incongruenza articolare.
Prima di procedere ad analizzare una ad una le patologie a cui il gomito è soggetto riteniamo sia fondamentale una piccola introduzione sulle modalità di formazione del tessuto osseo (osteogenesi).

... prosegui la lettura nella rivista








20/07/2021
Regole per gli ACCP FAN SHOW
Vengono premiati i primi quattro posti. Il 1° classificato prende 5 punti Il 2° classificato prende 4 punti Il 3° classificato prende 3 punti Il 4° classificato prende 2 punti. Il BOB prende 2 punti. Vale per il CHAMPION ma non per il GRAND CHAMPION Il BOS non prende punti, ma viene premiato durante il Fan Show. APRIRE IL LINK PER LEGGERE TUTTO IL REGOLAMENTO FAN SHOW

08/01/2021
CANIDAPRESA.Magazine n.03/2020


22/10/2020
REGOLAMENTO GARE ACCP 2020_allegato .pdf
Il presente REGOLAMENTO GARE ACCP, valido da gennaio 2020, è stato regolarmente pubblicato sull’Organo di Stampa Ufficiale di ACCP – Canidapresa, nel caso specifico il n.1/2020 della rivista Canidapresa.Magazine. "L'emergenza Covid ha provocato una sospensione degli show per oltre 5 mesi, penalizzando soprattutto gli aspiranti al titolo di ACCP Promising. Pertanto quest'anno, in via eccezionale, saranno ritenuti validi ai fini del conseguimento del titolo di ACCP Promising i punti conseguiti fino all'età di 16 mesi." In allegato il .pdf da stampare.




KALEIDOS srl info@canidapresa.com Tel. 0161.478283 P.IVA 09372180019 N. REA: To - 1046522 Capitale sociale: euro 10.000 i.v.