Se sei un utente abbonato alla rivista online inserisci qui il tuo nome utente e la tua password di accesso:


username:
password:



27/10/2016
ACCP PEDIGREE


12/07/2015
ALL AMERICAN DOG – WORLD CHAMPION 2015


17/11/2015
Presentazione e storia attività di Canidapresa magazine e ACCP.ASD

... 2005: campagna di promozione dell’esame del DNA per tutti i cani. 2006/2015: seminari di approfondimento sulle differenti razze con allevatori e giudici specialisti provenienti dagli Stati Uniti, dall’Olanda, dalla Polonia, dalla Francia, dall’Inghilterra, dalla Spagna, dalla Repubblica Ceca, dall’Argentina. 2014: obbligo del deposito del DNA per registrare i soggetti nei libri genealogici

Canidapresa Magazine
Nasce nel 1994 ed è da subito distribuita nelle edicole di tutta Italia.
Nei primi due anni ha una frequenza trimestrale con una foliazione di 36 pagine. Negli anni a seguire la frequenza diventa bimestrale e le pagine diventano 86.

Oltre alle edicole, il magazine inizialmente raggiunge i propri lettori attraverso gli abbonati e i negozi dedicati agli animali (i Point Canidapresa) che raggiunsero un rilevante numero nei primi 4 anni (circa 150 sul territorio) ma, data la difficoltà nell'approvvigionamento dei punti, decidemmo di interrompere la collaborazione. Restarono gli abbonati e alcune unità di "Point" che, anche se di numero ridotto, rappresentano il "lettore storico" della rivista.

Nel 1996, Canidapresa Magazine appare sul web con un suo sito: canidapresa.com. Anche se modesto e di difficile consultazione, data la lentezza di internet dell'epoca, ottiene una buona visibilità. Ha così inizio l'attività del suo "negozio virtuale" (in particolare di libri e DVD realizzati da Canidapresa). Nel 2002 promuove la consultazione di articoli vecchi e nuovi apparsi sulla rivista Canidapresa magazine, attraverso l'assegnazione su richiesta di password a pagamento.

Sempre nel 1996, nasce l'associazione ACCP (Associazione Culturale Cani da Presa). Un'Associazione senza scopo di lucro nata per la tutela e la corretta informazione cinofila per tutte le razze "da presa", mastini, molossi e molossoidi, in particolar modo per l’ American Pit Bull Terrier. L'associazione inizia a promuovere un campionato italiano con svariate tappe espositive che si svolgono nelle diverse regioni, dal nord al sud, per concentrarsi poi quasi solo al nord.
In breve l’ACCP diventa il punto di riferimento in Italia per i proprietari di pit bull che considerano l’Associazione il proprio club di razza.
Tra le azioni più popolari di ACCP, la campagna nel 2000 “Lascialo vivere!” contro i combattimenti, la sterilizzazione e le liste di “razze pericolose” con testimonial quali i calciatori Fabio Cannavaro, Gianluca Pagliuca, Alessio Tacchinardi, l’allenatore Carlo Ancelotti, la cantante-conduttrice La Pina e l’eclettico musicista


Giuliano Palma, ma anche la campagna (2001/2002/2003) che vede protagonista un altro calciatore, Gianluca Zambrotta dal titolo “Un campione non abbandona mai”.

Nel 2012, il circuito espositivo ritenta i contatti con il sud. Le tappe da 6 all'anno passano a 10 e comprendono Puglia, Campania e Sicilia. Attualmente le tappe sono concentrate sul nord e centro con una nuova realtà rappresentata dalla Sicilia che ha deciso dei portare avanti con ACCP un vero e proprio circuito espositivo con le caratteristiche e regolamenti ACCP ma totalmente siciliano con addirittura un "Champion Sicilia".

Nel settembre 2014 ACCP, costituita con atto notarile nel 1996, diventa ACCP.ASD, cioè Associazione Sportiva Dilettantistica, affiliata allo CSEN/CONI. Sotto questo nuovo titolo continua la sua "mission" con un campionato prestigioso e con una particolare attenzione alla selezione della razza (prevalentemente del pit bull). Le tappe sono frequentate in media da 200/220 soggetti iscritti, 400/600 accompagnatori (di cui il 60% sono abitudinari) e almeno 200 visitatori saltuari (con alcune punte storiche di 700/800).
Le tappe previste nel 2016 sono 10, di cui almeno 4 al centro tra centro e centro sud. 3 al nord e 3 in Sicilia.

Nel luglio 2012 ACCP ottiene il riconoscimento come primo club UKC (United Kennel Club in US) in Italia, con la denominazione di ACCP Europe.

In linea con i mutamenti della comunicazione di massa, Canidapresa e ACCP oltre allo spazio web www.canidapresa.com, sono presenti su Facebook come Pagina ACCP Canidapresa (con 3390 I Like, odierni), gruppi vari quali "Moreno Buffa" (4938 membri), “ACCP UKC Europe” (2029 membri), “ACCP Italia” (969 membri).

Questi in breve sono i nostri strumenti che riteniamo adatti e idonei per una comunicazione capillare che deve tener conto di un target che abbraccia tutte le fasce sociali.

Il nostro lettore/espositore è una persona principalmente in una fascia di età dai 20 ai 30/35 anni, dinamica e sportiva (spesso pratica arti marziali). Con un denominatore comune, l'interesse cinofilo (tutti coloro che ci seguono lo sono e circa l’80% possiede almeno un pit bull).

ACCP: ALCUNE AZIONI
1997: campagna contro la sterilizzazione dei pit bull e delle razze definite “da combattimento”

1998: mostra itinerante dal titolo “Pit bull: l’altra faccia della medaglia”; partecipazione di Moreno Buffa, presidente ACCP, a una trasmissione sui “cani pericolosi” su RAI Uno, interviste su diverse emittenti locali

1999: campagna contro l’abbandono dei cani “Ricordati di non dimenticarlo”; interventi a trasmissioni televisive per fare controinformazione sulla razza

2000: campagna “Lascialo vivere!” contro i combattimenti, la sterilizzazione e le liste di “razze pericolose” con testimonial quali i calciatori Fabio Cannavaro, Gianluca Pagliuca, Alessio Tacchinardi, l’allenatore Carlo Ancelotti, la cantante-conduttrice La Pina e Giuliano Palma.

2000: Invio ai membri della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, su richiesta del presidente della stessa, Anna Fidelbo Finocchiaro, di una memoria scritta con interventi di etologi e giuristi sul tema della detenzione dei “cani pericolosi”

2000: Spot tv “Lascialo vivere!” con il calciatore Gianluca Pagliuca (realizzato a proprie spese)


2000: Interventi su tv, due special televisivi sulla razza, articoli su diversi giornali (tra cui intervista su “Il Venerdì” di Repubblica a difesa delle razze da presa e il pit bull in particolare)

2001: Campagna contro l’abbandono dei cani “Non abbandonare chi, comunque, crede in te”

2002: Petizione popolare “Lascialo vivere!” con raccolta firme (oltre 9.000 adesioni)
Operazione Aiuto: iniziativa a favore dei canili di Campobasso (raccolta di alimenti per cani), in collaborazione con Planfood e la rivista Canidapresa Magazine

2001/2002/2003: campagna contro l’abbandono dei cani “Un campione non abbandona mai”, testimonial il calciatore (all’epoca della Juventus) e della Nazionale Gianluca Zambrotta.

2003/2004: campagna di sensibilizzazione sul tema “cani pericolosi” a seguito del decreto Sirchia

2005: campagna di promozione dell’esame del DNA per tutti i cani.

2006/2015: seminari di approfondimento sulle differenti razze con allevatori e giudici specialisti provenienti dagli Stati Uniti, dall’Olanda, dalla Polonia, dalla Francia, dall’Inghilterra, dalla Spagna, dalla Repubblica Ceca, dall’Argentina.

2014: obbligo del deposito del DNA per registrare i soggetti nei libri genealogici








07/08/2017
Una novità in vacanza
Aspettiamo quindi le vostre foto dei cani sulla sabbia, fra le onde, sui sentieri nei bosci, a zonzo nelle capitali europee. Se invece siete rimasti in città, approfittando del tempo libero, siamo certi che qualche momento di svago al fiume, in una piccola piscina, o comunque a giocare con loro ve lo siete ricavato: allora inviateci le vostre foto.

06/08/2017
dogshowaward.net
A voi non costa nulla per me è soddisfazione allo stato puro Mi aiutate? Grazie a tutti!

30/03/2011
PRIME REGISTRAZIONI AL SUD: PROSSIMI APPUNTAMENTI A BARI, CAGLIARI E NAPOLI
proseguono ora a Bari, Cagliari e Napoli. Invitiamo tutti coloro che sono interessati al rilascio dell’ACCP Dog Card, a inviare al più presto un’e-mail di prenotazione




21/01/2016
CALENDARIO ACCP 2016.
CALENDARIO ACCP 2016: 18 dicembre – ACCP WINTER EDITION SHOW (giudice: Mrs. Joanne Gladstone - Braveheart Kennel - USA) Traversetolo - Parma
KALEIDOS srl info@canidapresa.com Tel. 0161.478283 P.IVA 09372180019 N. REA: To - 1046522 Capitale sociale: euro 10.000 i.v.