Se sei un utente abbonato alla rivista online inserisci qui il tuo nome utente e la tua password di accesso:


username:
password:



27/10/2016
ACCP PEDIGREE


12/07/2015
ALL AMERICAN DOG – WORLD CHAMPION 2015


01/02/2015
CDP_005 2014 - Edotoriale

Oggi si stanno diffondendo, con numeri a dir poco preoccupanti, due categorie di persone. Hanno due elementi in comune, in quanto entrambe si occupano di cani e iniziano con la lettera A. Ma le analogie terminano qui. La prima è quella degli ALLEVATORI, la seconda, come li definisce perfettamente Moreno Buffa, è quella degli ACCOPPIATORI. Vi invito a scoprire la “nuova ACCP” a pagina 7.

Oltre dieci anni fa, agli inizi degli anni 2000, un invito in Italia a due noti e stimati giudici UKC, June e Walter Pasko, si rivelò un incontro destinato a lasciare il segno, sia da un punto di vista strettamente cinofilo che umano. La loro competenza, unitamente al loro inorridire per come venissero all’epoca presentati i cani agli show e per il comportamento di molti concorrenti nel ring, servì senza dubbio a farci riflettere e a invitare i partecipanti a cambiare atteggiamento.
Quando tornarono a giudicare uno show ACCP a distanza di due anni e notarono significativi miglioramenti, sotto tutti i punti di vista, si complimentarono con noi. E fummo orgogliosi di quanto si fosse fatto insieme in breve tempo. Nonostante le difficoltà linguistiche (il mio inglese all’epoca era di gran lunga peggiore a quello ancora molto traballante di oggi), parlammo molto con Walt e June. Fra le tante conversazioni, una in particolare mi restò impressa.
L’argomento era la riproduzione. “Quando si pensa ad un accoppiamento ci si deve porre una domanda e bisogna rispondersi con onestà: potrebbe migliorare la razza? E, soltanto se la risposta è si, bisogna proseguire nell’intento”. Questa frase non l’ho più dimenticata.
UN ACCOPPIAMENTO DEVE ESSERE EFFETTUATO SOLTANTO PER MIGLIORARE LA RAZZA: QUESTO SIGNIFICA
ALLEVARE.
Oggi si stanno diffondendo, con numeri a dir poco preoccupanti, due categorie di persone.
Hanno due elementi in comune, in quanto entrambe si occupano di cani e iniziano con la lettera A.
Ma le analogie terminano qui. La prima è quella degli ALLEVATORI, la seconda, come li definisce perfettamente Moreno Buffa, è quella degli ACCOPPIATORI.
Vi invito a scoprire la “nuova ACCP” a pagina 7.

Buona lettura a tutti
Roberta Albanesi
Direttore responsabile di Canidapresa Magazine
e di Canidapresa World Wide Edition









07/08/2017
Una novità in vacanza
Aspettiamo quindi le vostre foto dei cani sulla sabbia, fra le onde, sui sentieri nei bosci, a zonzo nelle capitali europee. Se invece siete rimasti in città, approfittando del tempo libero, siamo certi che qualche momento di svago al fiume, in una piccola piscina, o comunque a giocare con loro ve lo siete ricavato: allora inviateci le vostre foto.

06/08/2017
dogshowaward.net
A voi non costa nulla per me è soddisfazione allo stato puro Mi aiutate? Grazie a tutti!

30/03/2011
PRIME REGISTRAZIONI AL SUD: PROSSIMI APPUNTAMENTI A BARI, CAGLIARI E NAPOLI
proseguono ora a Bari, Cagliari e Napoli. Invitiamo tutti coloro che sono interessati al rilascio dell’ACCP Dog Card, a inviare al più presto un’e-mail di prenotazione




21/01/2016
CALENDARIO ACCP 2016.
CALENDARIO ACCP 2016: 18 dicembre – ACCP WINTER EDITION SHOW (giudice: Mrs. Joanne Gladstone - Braveheart Kennel - USA) Traversetolo - Parma
KALEIDOS srl info@canidapresa.com Tel. 0161.478283 P.IVA 09372180019 N. REA: To - 1046522 Capitale sociale: euro 10.000 i.v.